Anteprima "Appassimenti Aperti" - Serrapetrona (MC) domenica 26 ottobre 2013

Un bel sole autunnale ci accompagna in questa bellissima visita. Siamo stati invitati dalla organizzazione della manifestazione "Appassimenti Aperti" per una anteprima dedicata solamente ai sommelier di tutte le organizzazioni maggiormente rappresentative in Italia. Partiamo da Termoli di buona mattina e per strada incontriamo gli amici di ASPI PUGLIA con i quali arriviamo insieme a Serrapetrona. 

Incontriamo subito il sindaco di Serrapetrona, Adriano Marucci, che ci guida a visitare il paese ed in particolare il Museo di Palazzo Claudi dove si trova una mostra denominata "La Conquista del Cielo"una splendida collezione paleontologica, archeologica e numismatica proveniente dal sequestro di una collezione privata detenuta illegalmente da un ricco uomo di Serrapetrona. Tra le cose da ricordare lo scheletro pressoché intero di uno Prosauropholus, dinosauro risalente al cretaceo superiore (75 milioni di anni fa).

 

Alle 12 circa rechiamo presso il vecchio mulino restaurato dove ci aspetta un convegno sul vino di Serrapetrona tenuto dal famoso e discusso giornalista Carlo Cambi, una delle prime firme del quotidiano «Libero» e del «Quotidiano Nazionale», oltre a essere stato per una vita alla redazione economica di «La Repubblica». Attualmente è collaboratore della trasmissione di Raiuno “La Prova del Cuoco” dove settimanalmente fa il “maestro del gusto” presentando tradizioni e prodotti gastronomici del nostro paese. Nella conferenza Cambi ha fatto una chiarissima analisi dello stato della produzione e commercializzazione mondiale del cibo industriale, contrapposto a situazioni come quelle del vino di Serrapetrona dove pochi produttori portano eroicamente avanti un prodotto tipico e unico dove il prezzo che viene fatto pagare non rende giustizia al lavoro realmente fatto.

La sala è completamente occupata da sommelier e con fierezza possiamo dire che più della metà delle persone presenti sono rappresentate da soci ASPI che provengono, oltre che dal Molise e dalla Puglia, anche dalla sezione Marche dell'amico Cosimo Tomassini.

Dopo il pranzo siamo liberi per visitare le sei cantine della zona di Serrapetrona:
Alberto Quacquarini, Lanfranco Quacquarini, Az.Agr. Serboni Massimo, Colli di Serrapetrona, Colleluce, Podere sul Lago.

Per motivi di tempo, e soprattutto di luce visto che oggi è entrata in vigore l'ora legale e alle 17.30 è tutto buio, scegliamo tre aziende da visitare: Colli di Serrapetrona, Alberto Quacquarini, Colleluce.

Colli di Serrapetrona

Cantina nuova e molto moderna, con sette vigneti intervallati da boschi a circa 550 metri di altitudine per un totale di 23 ettari. La produzione si focalizza soprattutto su vini fermi da vitigno Vernaccia Nera. Da ricordare il “Blink”, unico spumante rosato di Serrapetrona.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; www.tenutacollidiserrapetrona.it

Alberto Quacquarini

È una azienda nata nel 1958, ed è l’azienda più conosciuta a livello nazionale. E’ il maggior produttore di Vernaccia Nera con ben 35 ettari tutti con certificati biologici. La resa per ettaro è di circa 80 quintali. E’ stato bellissimo vedere il fruttaio di cui le foto spiegano la cura che viene posta grappolo per grappolo. Per poter essiccare il grappolo singolarmente è necessario che chi vendemmia lasci il tralcio adatto per poterlo appendere da solo.(vedi foto)

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; www.quacquarini.it

Colleluce

E’ una piccola azienda familiare, molto difficile da visitare in quanto per accedervi esiste una strada sterrata con pendenza proibitiva. La mia auto ha rischiato la frizione per salire! Niente paura, basta chiamare la cantina che provvede a trasportarvi presso la tenuta. Tanta abnigazione vale la pena poiché i vini sono davvero ottimi. Produce solo circa 30000 bottiglie e le vigne sono incastonate in mezzo ai boschi.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; www.colleluce.it

Notizie sulle altre cantine che abbiamo :

Lanfranco Quacquarini

Azienda a conduzione familiare dal 1960, con 12 ettari dedicati ai vini di Serrapetrona. Anche questa è una azienda che ha uve certificate biologiche, con grappoli che vengono appesi uno per uno fino a febbraio per produrre il mosto per il rigoverno del vino già prodotto. Produce sia lo spumante sia in versione secca che dolce.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; www.vernacciadilanfrancoquacquarini.it


Az. Agr. Serboni Massimo

La Vinicola Serboni nasce nel 1890 a Borgiano, con un vigneto che guarda il Lago di Caccamo in uno scenario naturale stupendo. Produce il primo spumante non pastorizzato e anche un ottima grappa con vinacce di Vernaccia Nera.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; www.serboni.it


Podere sul Lago

E’ una cantina che nasce dalla notevole esperienza di Sandrino Quadraroli nel mondo della ristorazione, del vino e dell’enologia. Prima vendemmia 2012 per cui il 2013 è l’anno delle prime produzioni in assoluto con tre tipi di Serrapetrona DOC e un Merlot.

Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. E' necessario abilitare JavaScript per vederlo. ; www.poderesullago.it